Informazioni

Il Ghiaccio Secco

GHIACCIO SECCO: Anidride Carbonica Solida (CO2)

Fornitura di Granuli Pellets e Mattonelle di ghiaccio secco

Imballi da 10 a 500 kg.

Consegna entro 24 H 360 gg. anno

 

 

 

Per i settori :

RAFFREDDAMENTO

  • Alimentare - Catering
  • Chimico - Farmaceutico
  • Ospedaliero - Laboratori

 

 

PULIZIE TECNICHE PER :

  • Editoria
  • Fonderie
  • Monumenti
  • Legge 626
  • Manutenzioni
  • Alimentari

 

Che cos' è il ghiaccio secco?

L' agente di lancio è il  ghiaccio secco ossia la forma solida della CO2 (anidride carbonica) ad una temperatura di –78.5°C.

La CO2 è un media naturale che ha un' energia termica intrinseca.

A pressione atmosferica, la CO2 solida sublima direttamente nella fase gassosa senza passare dalla fase liquida. La peculiare proprietà del ghiaccio secco consiste nel fatto che esso semplicemente sparisce lasciando solo il contaminante originale da smaltire.

Il grado di qualità dell’anidride carbonica usata nella pulizia è uguale a quello usato nell’industria di cibi e bevande ed è stata approvata specificatamente dalla FDA, EPA e USDA.

L'anidride carbonica è un gas inodore, incolore e non tossico usato nell' industria delle bevande come additivo nella birra e nell' acqua minerale.

Esso è anche usato nell' industria alimentare per il raffreddamento delle carni, salsicce ecc. 

L'anidride carbonica non è gas liquefatto atossico, è poco costoso e facile da stoccare nei luoghi di lavoro.

Inoltre esso non è né conduttivo né infiammabile.

La CO2 è un prodotto naturale ricavato da una serie di processi di produzione industriali come la fermentazione e le affinazioni petrolchimiche.

La CO2 emessa da tali processi di produzione viene catturata e conservata senza dispersione e viene poi riutilizzata.

Usando la CO2 ritorna nell'atmosfera durante il processo di pulizia, non viene prodotta nuova CO2.

 

Proprietà dell’anidride carbonica (CO2)

 

Peso molecolare 44.01 g / mole
Densità (solido) 1562 kg / mc a -78,5 °C
Densità (liquido) 1022 kg / mc a -18 °C
Densità (gas) 1.977 kg / mc a  O°C
Punto di fusione -56,5°C a 5,2 bar (punto triplo)
Punto di ebollizione -78,5°C (sublimazione)
Tasso conversione liquido – neve 

0,46  kg neve / kg liq a -17,6°C

0,57  kg neve / kg/liq a -47,8°C 

 

VISITA IL SITO GHIACCIOSECCO.NET